pane mais e speck

Qualcuno direbbe che è finalmente arrivato il vero freddo invernale, quello che ci spinge sempre più verso il tepore promesso da un camino ma, per tanti, “freddo” è sinonimo di cibo, buon cibo.

Pane mais e speck

E allora cosa può avvicinarsi maggiormente alla nostra idea di “caldo abbraccio” se non un’ottima zuppa? E cos’è che in genere viene relegato a suo semplice gregario se non il pane che serve per accompagnarla?

Panella dà il giusto risalto, da sempre, al re delle tavole italiane con un pane fatto apposta per gustare maggiormente l’aroma che possono sprigionare, ad esempio, le vellutate di zucca: la farina di grano tenero e quella di mais si uniscono per dare vita a un croccante quanto morbido matrimonio; unione suggellata da cubetti di speck altoatesino che intarsiano il lavoro già sublime dei fornai di Panella.

Non vai pazzo per le zuppe ma desideri semplicemente addentare del pane davvero speciale? Sarai accolto a braccia aperte in via Merulana.

Recent Posts
Contattaci

Inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Non leggibile? cambia il testo captcha txt